Home  ⁄  Staff  ⁄  Del Piccolo Antonietta

Del Piccolo Antonietta

Luogo e data di nascita: Sondrio, 29/05/1972

Indirizzo: via delle Mimose,22 –  50045 Calenzano (FI)

 

TITOLI DI STUDIO

Diploma di maturità scientifica conseguita presso il liceo scientifico "Scuole Pie Fiorentine" di Firenze nel 1990, con la votazione di 56/60.

Laurea in SCIENZE GEOLOGICHE conseguita il 9 Novembre 1998 presso l'Università degli Studi di Firenze, votazione 95\110. Titolo della tesi sperimentale: "Frana del Ruinon ( Valfurva-Sondrio): aspetti geomorfologici e geotecnici".

Esame di stato di abilitazione all'esercizio della professione di GEOLOGO, superato presso l'Università degli Studi di Firenze (Sessione di maggio 1999).

Dottorato di Ricerca in ‘Geologia Applicata, Geomorfologia e Idrogeologia’ presso l’Università degli Studi di Perugia (ciclo XV). Titolo della tesi sperimentale: ‘Analisi delle condizioni di stabilità dei versanti situati nel territorio del Parco Nazionale delle Cinque Terre’

Il lavoro è inserito nell’ambito delle attività:

  • del CNR Gruppo Nazionale per la Difesa dalle Catastrofi Idrogeologiche, ente che opera in convenzione con il Dipartimento della Protezione Civile sulle attività di supporto tecnico-scientifico concernenti il rischio idrogeologico,
  • del Progetto internazionale di ricerca International Geological Correlation Program n.425 "Landslide Hazard and Cultural Heritage", dedicato in modo specifico all’approfondimento degli studi geologici in corrispondenza di beni inclusi nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

In tali progetti la sottoscritta si è occupata anche della strutturazione e gestione della banca dati informatizzata.

 

ESPERIENZE PROFESSIONALI

26 Ottobre 2011- 31 gennaio 2012:Segue la gestione dell’istruttoria delle domande di partecipazione al concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di 1 posto con profilo di Operatore di amministrazione VIII livello a tempo indeterminato presso la sede del Consorzio LaMMA (DATA PUBBLICAZIONE GAZZETTA UFFICIALE 4ª Serie Speciale - Concorsi: 11 OTTOBRE 2011). Prot. 772/11

Settembre 2011: Segue  il progetto di aggiornamento della cartografia tematica di dettaglio 10k Uso del Suolo anno 2007 del territorio regionale utilizzando ortofoto  digitali relative all’ anno 2010.

Novembre 2010:

  • Partecipato al Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n 14 posti (Bando di concorso n. 04/2010) con profilo professionale di Ricercatore livello III per il presidio di attività di telerilevamento, di sistemi informativi geografici, di climatologia e meteorologia applicate presso la sede del Consorzio Laboratorio di Monitoraggio e Modellistica Ambientale per lo sviluppo sostenibile.

Posizione: 24.

  • Partecipato alla creazione del nuovo sito web del Consorzio LaMMA, in particolare ha partecipato alla realizzazione delle pagine relative al settore ‘Territorio’(Telerilevamento, Cartografia tematica\uso suolo, Cartografia tematica\Incendi e Mobilità) (http://www.lamma.rete.toscana.it/).

 

Marzo  2008 ad oggi: Attualmente segue, presso il Consorzio LaMMa, i seguenti progetti:

  • realizzazione di un archivio geografico relativo all' uso e copertura del suolo in scala 1:10.000 del territorio della Regione Toscana attraverso l'utilizzo di immagini digitali ad altissima risoluzione (satellitari e ortofoto);
  • aggiornamento del CORINE-LANDCOVER (solo per le classi Aree naturali e Aree urbane) del territorio della regione Toscana all’anno 2007;
  • Analisi dei cambiamenti Uso suolo: realizzazione di un archivio geografico relativo ai cambiamenti verificati nell'arco di tempo 1954 ad oggi.

Febbraio 2008 : Nominata in qualità di membro componente della ‘Commissione Edilizia Comunale per il Paesaggio’ come Geologo presso il Comune di Empoli con delibera consiliare n. 12 del 4.02.2008, ai sensi e per gli effetti dell’art. 89, II c., della L.R. 1/2005;

 

Gennaio 2008: Dal 1 gennaio 2008 ha partecipato attivamente al Consorzio LAMMA, costituito il 20 dicembre 2007, a seguito di apposita convenzione che prevede la continuazione di tutte le attività precedentemente assegnate al progetto LaMMA. In tale contesto la dott.ssa ANTONIETTA DEL PICCOLO fa parte integrante del settore “SIT” per  attività di sviluppo, di ricerca ed operative nell’ambito del telerilevamento e ambiente informatico GIS. In particolare, svolge la propria attività nel seguente ambito:

“Estrazione ed elaborazione dati numerici della carta tecnica regionale (scala 1:10.000) ai fini di redigere carte tematiche di uso suolo di dettaglio e database alfanumerici associati’

Luglio 2007: Vincitrice del concorso (Bando n.07/03) finalizzato alla stipulazione di un contratto di prestazione d’opera, ai sensi degli artt. 2222 e segg. del codice civile e sotto forma di rapporto di collaborazione coordinata e continuativa, per lo svolgimento della seguente attività da svolgere presso l’Istituto di Biometeorologia (CNR IBIMET): ‘ Estrazione ed elaborazione dati numerici della carta tecnica regionale (scala 1:10.000) ai fini di redigere carte tematiche di uso suolo di dettaglio e database alfanumerici associati’ nell’ambito dei progetti stipulati con la Regione Toscana.

 

Anno 2006-2007:

  • Ha partecipato attivamente dal 2006 al progetto LaMMA (Laboratorio per la Meteorologia, climatologia e Modellistica Ambientale) del CNR-IBIMET, finanziato dalla Regione Toscana sui fondi “FESR" (fondo europeo di sviluppo regionale) dell’Unione Europea fino al 31 dicembre 2007.
  • Progetto PEDOLOGIA della Regione Toscana - ‘Sviluppo di metodologie per la realizzazione della carta tematica dei suoli (dettaglio 1:10.000)  della Toscana in formato digitale,  e creazione di relative banca dati."

Enti convenzionati: LaMMA – Laboratorio di meteorologia e Modellistica Ambientale che sviluppa la metodologia operativa; Servizio Geografico e Servizio Geologico Regione Toscana- fornitura dei dati  di base CTR 10k e Ortofoto 2002; Ministro dell’Ambiente- fornitura delle immagini da satellite e collaborazione alla metodologia.

Gennaio 2005: Progetto ‘Realizzazione di una banca dati della copertura del suolo- caso di studio Bacino pilota del Fiume Cecina’.

Enti convenzionati: LaMMA – Laboratorio di meteorologia e Modellistica Ambientale che sviluppa la metodologia operativa;

Servizio Geografico e Servizio Geologico Regione Toscana- fornitura dei dati di base CTR 10k e Ortofoto 2002;

Provincia di Pisa-rilievo a terra delle chiavi di lettura delle principali categorie di Uso del suolo;

Ministro dell’Ambiente- fornitura delle immagini da satellite e collaborazione alla metodologia.

Obiettivi del Progetto: Produrre un Database ‘Uso e Copertura del suolo’ derivato da CTR (scala 1:10.000) e fotointerpretazione a video di immagini da satellite Ikonos compresse in formato ECW digitali.

 

Aprile 2004: Progetto ‘Cartografia Tematica Regionale – Regione Toscana’ nato dall’esigenza di redigere tavole che affrontino i principali tematismi correlati alla geologia, e da essa derivabili, su scala regionale.

Obiettivi del Progetto: implementazione delle banche dati esistenti; l’interazione fra dati esistenti e dati di nuova acquisizione; l’uniformità formale su scala regionale del prodotto applicativo finale; l’accessibilità, l’interattività e la fruibilità di tale prodotto.

Cartografie tematiche (in formato digitale) affrontate:

  1. Derivata Litotecnica,
  2. Derivata della Permeabilità,
  3. Derivata Geomorfologica.

 

Enti convenzionati: LaMMA – Laboratorio di meteorologia e Modellistica Ambientale,Servizio Geografico e Servizio Geologico della  Regione Toscana

1 Agosto 2002: Vincitrice di una Borsa di Studio, durata 12 mesi con decorrenza dal 01 agosto 2002 e rinnovata fino al 31 Dicembre 2004, presso la Fondazione per la Meteorologia Applicata con titolo: “Sviluppo di metodologie di acquisizione e gestione di dati relativi a fenomeni di dissesto interessanti il territorio Toscano. Rapporti con i progetti CARG, IFFI e Carta Geologica Regionale”, su fondi erogati dalla Regione Toscana.

In particolare,la sottoscritta ha seguito la realizzazione del Progetto I.F.F.I. (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia) relativo alla Regione Toscana .

Il progetto, consegnato all’A.P.A.T. (ex Servizio Geologico Nazionale) nel mese di marzo 2004, è costituito da:

1-      ‘Progetto I.F.F.I.(Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia) - Relazione generale’, pg. 216.

2-      Sistema Informativo IFFI (software GIS) composto da:

ü  DataBase cartografico (sistema di proiezione U.T.M. e Gauss-Boaga),

ü  DataBase alfanumerico (in formato Access2000).

3-      Poster Progetto IFFI della Regione Toscana a scala 1:250.000 (formato ‘.pdf’ e ‘.jpg’),

4-      Poster Progetto IFFI di ciascuna provincia della Regione Toscana a scala 1:25.000 (formato ‘.pdf’ e ‘.eps’),

Giugno-Luglio 2004: Partecipato attivamente alla stesura e realizzazione della pubblicazione ‘The Regione Toscana Project of Geological Mapping- case histories and data acquisition’’ (5000 copie, 262 pag) in occasione del 32° I.G.C. (International Geologic Congress) tenutosi a Firenze -Fortezza da Basso dal 20 / 28 Agosto 2004..

Marzo 2003: Partecipa alla selezione pubblica per titoli ed esami per n. 1 posto a tempo pieno e indeterminato in profilo Esperto Tecnico Geologo, con funzioni di Geologo in materia di Territorio e Servizi Urbanistici, categoria D posizione D3, della Provincia di Firenze.

Qualifica conseguita: entra nella graduatoria finale.

Livello raggiunto nella classificazione : 9° posto.

Febbraio-Marzo 2002: Consulenza nel settore geotecnico come collaboratrice esterna presso lo studio del geometra Francesco Bizzeti (Firenze).

Gennaio - Giugno 2000 : Stage di sei mesi presso il Centro Monitoraggio Geologico di Sondrio, via Nazario Sauro n.33, "Acquisizione di conoscenze inerenti l’attività del Centro ed in particolare la conoscenza degli adempimenti di competenza della Regione Lombardia in merito al monitoraggio di aree ad alto rischio idrogeologico e di frana ".

 

ESPERIENZE FORMATIVE

Conseguito Diplomi nei seguenti corsi formativi:

  • Corso Corso di formazione ‘Geodatabase Design Concept’ tenuto dal Centro di Formazione Esri Italia  C\O Consorzio LaMMA.
  • Corso di formazione ‘Tecniche, tecnologie ed applicazioni dell’Osservazione della Terra dallo Spazio’ tenutosi presso l’Area di Ricerca CNR di Sesto Fiorentino (FI) dall’11 al 15 ottobre 2010  organizzato dal progetto CTOTUS.
  • Corso di formazione ‘Introduzione ad ArcGIS Server’ tenuto dal Centro di Formazione Esri Italia C\O Consorzio LaMMA dal 20 settembre 2010 al 21 settembre 2010- Docente Bruno Ratti.
  • Corso di primo soccorso (2 giorni – 14 e 15 ottobre 2004) tenuto presso la sede degli istituti dell’Area della Ricerca di Sesto fiorentino (Firenze). Il corso consistito di tre moduli di 4 ore ciascuno. Il programma  conforme al decreto interministeriale del 15/07/03 n.388 (G.U. n.27 del 03-02-04).
  • Corso di "Informatica per la gestione dell’ambiente e del territorio: modulo specialistico in S.I.T. e banche dati geografiche" tenuto dalla DBA, in collaborazione con Geosystem e con le cooperative Fiorile e Ischetus, organizzato nell’ambito del POR (Programma Operativo Regionale,Ob.3). Matricola RT20000027.

Ore complessive: 580.

Software utilizzati: IDRISI, ARCVIEW 3.2, ARCGIS (8.1), ACCESS, GEOMATICA.

  • Corso informatico di Autocad Avanzato organizzato dal Centro di Formazione Professionale della Provincia di Firenze, durata 80 ore.
  • Corso informatico di Arcview G.I.S. tenuto da Semenda presso la sede dell'Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Scienze della Terra, durata 18 ore.

IDONEITA’ CONSEGUITE E COLLABORAZIONI

Idoneità conseguite

  • Dottorato di Ricerca in ‘Geologia Applicata’ (XIV ciclo) presso l'Università degli Studi di Ferrara (certificato n.337 del 20 maggio 1999) .
  • Dottorato di Ricerca in ‘Geologia Applicata, Geomorfologia e Idrogeologia’ (XIV ciclo) presso l'Università degli Studi di Perugia (certificato n.385 del 30 aprile 1999).

Collaborazioni:

Collaborazione alla convenzione di ricerca fra Università degli Studi di Siena e Autorità di Bacino al progetto"Individuazione e perimetrazione delle aree a rischio idrogeologico per problemi di stabilità dei versanti, secondo le direttive contenute nel Decreto Legge 11 giugno 1998, n.180".

Collaborazione alla convenzione di ricerca fra Università degli Studi di Firenze e la Provincia di Firenze al progetto "Analisi dei caratteri idrogeologici, geomorfologici e geologico -tecnici per la previsione e prevenzione del rischio idrogeologico e sismico nell’area pilota del Mugello".

Collaborazione alla stesura e realizzazione della pubblicazione ‘The Regione Toscana Project of Geological Mapping- case histories and data acquisition’’ (5000 copie, , pp 262, 2004) in occasione del 32° I.G.C. (International Geologic Congress) tenutosi a Firenze -Fortezza da Basso dal 20 / 28 Agosto 2004. Tale pubblicazione è stata redatta in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università degli Studi di Firenze, contenente contributi scientifici dei più illustri Docenti Universitari e Ricercatori del CNR e degli Atenei Toscani, preceduti da una nota introduttiva dell’Assessore Regionale all’Ambiente Tommaso Franci e da una premessa del Dirigente Responsabile del Servizio Geologico Regionale Domenico Morini.

Collaborazione al progetto di Ateneo ex 60% "Modellistica, dinamica ed innesco dei fenomeni di degradazione dei versanti, mediante l'applicazione di sistemi informativi territoriali".

Partecipazione al progetto UNESCO-IGCP-425 Landslides in cultural Heritage Sites "Valutazione della pericolosità e del rischio in aree archeologiche".

Collaborazione al progetto Agenzia Spaziale Italiana "Metodologie di analisi per la definizione delle aree a rischio per eventi franosi dovuti a precipitazioni di notevole intensità".

LINGUE STRANIERE

Lingua inglese: discreta conoscenza parlata e scritta.

CONOSCENZA  INFORMATICA

Conoscenza approfondita degli applicativi di maggiore diffusione in ambiente Windows ( Word, Excel, PowerPoint, FrontPage, CorelDraw, Autocad R14, Dips, Access, Internet).

Conoscenza approfondita dei software GIS (Arcview3.x, ArcInfo Workstation 9, ArcGis 9.x e 10, ArcGis Server,IDRISI).

Conoscenza dei linguaggi di programmazione Avenue e AML.

RAPPORTI  TECNICI

  • Area Bacino del Fiume Cecina ‘Cartografia Tematica Derivata dalla Carta Geologica 1:10.000’- Consegna Fornitura 1.
  • Progetto I.F.F.I (Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia)- Relazione Generale, pag. 216.
  • I.F.F.I. (Landslides Inventory Map of Italy) – area of Regione Toscana. Poster esposto presso lo stand della Regione Toscana durante il 32° I.G.C. (International Geological Congress) tenutosi a Firenze – Fortezza da Basso il 20-28 Agosto, 2004.
  • I.F.F.I. (Landslides Inventory Map Project of Italy)-REGIONE TOSCANA, volantino scritto in lingua inglese relativo al Progetto I.F.F.I. distribuito dalla Regione Toscana durante il 32° I.G.C. (International Geological Congress) tenutosi a Firenze – Fortezza da Basso il 20-28 Agosto, 2004.
  • "Acquisizione di conoscenze inerenti l’attività del Centro di Monitoraggio Geologico di Sondrio: conoscenza degli adempimenti di competenza della Regione Lombardia in merito al monitoraggio di aree ad alto rischio idrogeologico e di frana ".
  • “Le condizioni di dissesto idrogeologico nell’area del Parco Nazionale delle Cinque Terre”; Canuti Paolo, Casagli Nicola, Antonietta Del Piccolo- Dipartimento di Scienze della terra- Università degli Studi di Firenze. FIST Geoitalia 2001. Chieti, 5-8 Settembre 2001.

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

  • L.Bottai, D.Pellegrini,A. Del Piccolo, N.Sabatini, U.Sassoli- Abstract ‘Rete di monitoraggio permanente sull’uso del suolo: nuovi metodi di indagine per lo studio delle dinamiche del territorio modellato artificialmente’. Marzo 2010.
  • Collaborato alla redazione e pubblicazione del libro ‘The Regione Toscana Project of Geological Mapping- case histories and data acquisition’, 5.000 copie, pp 262, 2004.
  • Del Piccolo, A.,. Analisi delle condizioni di instabilità dei versanti nel Parco Nazionale delle Cinque Terre (La Spezia), 2003. Tesi di Dottorato XV Ciclo, Università degli Studi di Perugia, Firenze, Ancona e Camerino.
  • T. Franci, D. Morini, S. Romanelli, A. Del Piccolo, F. Manetti, A. Pieri, M. Mugnaini, Consultazione  del catalogo di cartografia geologica nel sito della Regione Toscana, Il Geologo, marzo 2003, Volume n° 1, 18-20.
  • Del Piccolo, A. & Casagli, N. 2002. Fenomeni di instabilità dei versanti in roccia nell’area del parco nazionale delle Cinque Terre. I Congresso Nazionale AIGA, San Benedetto del Tronto.
  • Canuti, P., Casagli, N., Del Piccolo, A. & Ibsen, M.L., 2002. Slope degradation due to farming abandonment in the area of the National Park of Cinque Terre. International Conference on Instability: Planning and Management.Ventnor, Isle of Wight, UK, 20-23 May 2002.
  • Canuti, P., Casagli, N. & Del Piccolo, A., 2001. Le condizioni di dissesto idrogeologico nell’area del parco nazionale delle Cinque Terre. FIST Geoitalia 2001. Chieti, 5-8 Settembre 2001.
  • Tarchi, D., Leva, D., Basso, M., Canuti, P., Casagli, N., Del Piccolo, A., Moretti, S., Atzeni, C., Luzi, G. & Pieraccini,M., 2001. Sperimentazione dell’interferometria radar da terra quale sistema di controllo della frana del Ruinon in Comune di Valfurva (SO). Convenzione di Ricerca, rapporto finale, Regione Lombardia, Milano.
  • Canuti, P., Casagli, N. & Del Piccolo, A., 2001. Le condizioni di dissesto idrogeologico nell’area del parco nazionale delle Cinque Terre. FIST Geoitalia 2001. Chieti, 5-8 Settembre 2001.
  • Tarchi, D., Leva, D., Basso, M., Canuti, P., Casagli, N., Del Piccolo, A., Moretti, S., Atzeni, C., Luzi, G. & Pieraccini, M., 2001. Sperimentazione dell’interferometria radar da terra quale sistema di controllo della frana del Ruinon in Comune di Valfurva (SO). Convenzione di Ricerca, rapporto finale, Regione Lombardia, Milano. In Press
  • Tarchi, D., Basso, M., Farina, P., Leva, D., Casagli, N., Del Piccolo, A., Moretti, S.Luzi,G.,Pieraccini, M., Mannucci, G. & Tavelli, S. Applicazione dell’interferometria radar da terra per il controllo dei movimenti franosi: la frana del Ruinon in Valfurva (SO). Pubblicazione speciale CNR-GNDCI, 79 pp. (CNR GNDCI Pub.No.2543).
  • Canuti, P., Bandini, N., Benvenuti, M., Bianchi, F., Casagli, N., Catani, F., Del Piccolo, A. & Simonti, T., 2000. Analisi dei caratteri idrogeologici, geomorfologici e geologico-tecnici per la previsione e prevenzione del rischio idrogeologico e sismico nell’area pilota del Mugello. Convenzione di Ricerca, rapporto finale, Amministrazione Provinciale di Firenze, Novembre 2000.
  • Canuti, P., Bandini, N., Benvenuti, M., Bianchi, F., Casagli, N., Catani, F. & Del Piccolo, A., 1999. Analisi dei caratteri idrogeologici, geomorfologici e geologico- tecnici per la previsione e prevenzione del rischio idrogeologico e sismico nell’area pilota del Mugello. Convenzione di Ricerca, rapporto intermedio, Amministrazione Provinciale di Firenze, Novembre 1999.
  • Del Piccolo, A., 1998. Frana del Ruinon (Valfurva-Sondrio): aspetti geomorfologici e geotecnici. Tesi di Laurea,Università degli Studi di Firenze.