Home  ⁄  Staff  ⁄  Romani Maurizio

Romani Maurizio

 

Maurizio Romani

Area della Ricerca di Firenze

Via Madonna del Piano 10 - 50019 Sesto Fiorentino

Tel. 0555226027 – Fax. 055226026

Email maurizio.romani at cnr.it

 

Nasce a Firenze il 2 Settembre 1954

Si Laurea in Scienze Agrarie presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Firenze, con una tesi dal titolo “Prove di abbattimento di reflui di oleificio classico ed esame statistico dei dati relativi alla situazione olearia”  nel 1981.

Dal 1988 svolge la sua attività presso l’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche, in qualità di Operatore Tecnico Professionale di VI livello.

E’ il referente tecnico per la gestione degli incidenti informatici e il contatto amministrativo per il TERENA Certificate Service (TCS) offerto dal Consortium GARR.

Svolge attività di ricerca nell’ambito dell’applicazione della tecnologia GIS (Sistemi Informativi Geografici) e la loro integrazione con database relazionali e modelli agrometeorologici per l’implementazione di applicazioni nel campo agro-ambientale.

Esperienze professionali

2009-2013 – Collabora con il Consorzio ITA (Consorzio Italiano per il Telerilevamento dell'Ambiente e dell'Agricoltura), in qualità di esperto in Agrometerologia nell’ambito del progetto “PITDD – Programme d’Informations Territoriales pour le Développement Durable” Repubblica di Haiti, svolgendo attività di formazione professionale e sviluppando specifici strumenti di supporto per l’installazione e la gestione di una rete di stazioni agrometeorologiche presso lo CNIGS (Centre National d’Information Gèo-Spatiale di Port-au-Prince.

2009-2010 – Collabora con il Ce.S.I.A (Centro di Studi per l’Applicazione dell’Informatica in Agricoltura) dell’Accademia dei Georgofili di Firenze per l’allestimento delle mostre “Strumenti e scelte ambientali in quattro aree della Toscana, dai primi interventi dei Georgofili ai giorni nostri” e “Risorse e culture materiali tra storia e innovazione” nell’ambito del progetto “Percorsi Ambientali: Storia e Innovazione”. Nell’occasione viene costituito il sito www.biofuturo.net di cui Romani Maurizio è l’amministratore.

2000-2008 – Consulente per conto del Caspur (Consorzio Interuniversitario)  presso il Coordinamento SIBA dell’Università del Salento (Lecce) per lo sviluppo di portali multicanale per la conservazione e fruizione di Beni culturali nell’ambito dei seguenti progetti:

Progetto EU « Sul Cammino di Enea » Grecia – Italia ;

• Progetto EU VALT (Valorization of Art, Language and Tourism) Italia-Albania ;

• Progetto FAIS (Fayyum Archaelogical Information System) Egitto

Nell’ambito delle consulenze tiene una serie di seminari, sull’applicazione dei sistemi GIS-LBS (LBS= Location Based Services) all’archeologia e al turismo sostenibile, presso l’Università del Salento (Lecce)

2004 – Partecipa al Progetto EU CIOMTA (Cambio climatico y Sumideros de Carbonio) di cooperazione Italia-Argentina svolgendo le seguenti attività:

  • Collaborazione con l’Università Cattolica di Santa Fe per la costituzione del Centro CIOMTA (Centro de Investigation, Observacion y Monitoreo Territorial y Ambiental);
  • Formazione del personale tecnico del Centro;
  • Collaborazione al disegno e all’implementazione di un sistema integrato per il supporto delle attività agricole della Provincia di Santa Fe;
  • Svolgimento di un ciclo di lezioni su la struttura e l’uso di sistemi integrati per l’agrometeorologia e l’analisi ambientale, per il corso di Ingegneria ambientale dell’Università Cattolica di Santa Fe

2003-2005 – Partecipa al Progetto EU “BACCHUS”  (Methodological approach for vineyard inventory and management) sviluppando un’estensione ARCGIS 8.0  dedicata alla gestione dei vigneti (variabilità interna, stima della produzione e fasi fenologiche, radiazione solare  all’interno dei filari).

2002 -  Svolge attività di docenza nell’ambito del Corso di alta formazione in conservazione, gestione e comunicazione dei Beni Culturali  organizzato dalla Scuola Normale di Pisa  presso “Il Palazzone” di Cortona. 16 Settembre – 5 ottobre,  con un ciclo di lezioni teoriche-pratiche sull’uso di applicativi GIS.

2001-2002 – Collabora con la Fondazione per il Clima e la Sostenibilità di Firenze nell’ambito del progetto internazionale “Assistance Technique dans les Domaines de l’Agrométéorologie et la Météorologie” mirato allo sviluppo di un servizio agrometeorologico in alcune aree agricole del Marocco. Nel corso del progetto sviluppa alcuni applicazioni GIS integrate con un database ORACLE per la gestione e l’analisi dei dati rilevati dalle stazioni agrometeo. Inoltre svolge attività di formazione professionale al personale tecnico locale.

1998-1999 - Collabora con il Ce.S.I.A (Centro di Studi per l’Applicazione dell’Informatica in Agricoltura) dell’Accademia dei Georgofili di Firenze nell’ambito del progetto internazionale SRPT (Strengthening Regional Planning of Tigray) sviluppando moduli GIS (Arcview GIS) per l’analisi morfometrica del territorio al fine della gestione dell’acqua e del suolo e formando un gruppo di tecnici etiopi.

1995-1998 - Collabora con il Ce.S.I.A (Centro di Studi per l’Applicazione dell’Informatica in Agricoltura) dell’Accademia dei Georgofili di Firenze nell’ambito del progetto internazionale “PEICRE” (Projet d’Evaluation des Interventions de Conservation et Récupération de l’Environnement, Keita Niger) con lo sviluppo di moduli AML Arcinfo per la stima dell’erosione del suolo.

Pubblicazioni selezionate

1995. Maselli F., C. Conese, T. De Filippis, M. Romani. Integration of Auxiliary Data into an Advanced Maximum Likelihood Classifier with Non-parametric Priors. ISPRS JOURNAL OF PHOTOGRAMMETRY AND REMOTE SENSING

2002. Bacci, L, Cannata, F, Cannata, M, Cifelli, S, Maracchi, G, Pagliarino, E, Pisanelli, A, Romani, M, Saba, L. Elaborazione e sperimentazione di modelli di orientamento per favorire l'occupazione nelle aree appenniniche. Il progetto e i suoi risultati. Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Roma (ITA)

2003. Bacci L, Romani M., Bindi M., Di Vecchia A., El Ouali A., Goebel W., Maracchi G. A computer program integrating GIS, spatial weather generator and simulation models for the development of agrometeorological advises. VII Congress of the European Society for Agronomy. Cordoba Spain

2005. Romani M., Rapi B., Bonora L., Dainelli N. and Conese C.  Integrated Techniques for Vineyard Variability Evaluation. International Workshop on “Advances in Grapevine and Wine Research”. Venosa (Pz)

2006. L. Bonora, E. Checcacci, M. Romani, E. Tesi, C. Conese. Correlation between meteorological data and fire occurrence in a Mediterranean area (Tuscany Region). FOREST ECOLOGY AND MANAGEMENT

2007. L. Bonora, E.Checcacci, E. Marchi, N. Brachetti Montorselli, M. Romani, E. Tesi. An operational tool for fire management and fire prevention planning for public administration (Tuscany Region - Italy). Actas de la IV Conferencia Internacional sobre Incendios Forestales, Sevilla (España), 13-18 de mayo de 2007

2008. Romani M., Rapi B., Battista P. Cascade modelling approach for daily global radiation estimation and precision viticulture applications in the Chianti area. Acta Horticulturae

2009. P. Battista, B. Rapi, M. Romani, A. Dalla Marta, M. Mancini, S. Orlandini. Rilevanza della densità spaziale dei punti di misura della temperatura dell’aria, per il calcolo delle sommatorie termiche: principale fattore guida per modelli fenologici e fitosanitari. Quarte Giornate Studio su Metodi numerici statistici e informatici nella difesa delle colture agrarie e delle foreste. Ricerca e Applicazioni. Viterbo

2012. L.Incrocci,D.Massa,A.Pardossi,L.Bacci,P.Battista,B.Rapi,M.Romani. A Decision Support System to Optimise Fertigation Management in Greenhouse Crops. Acta Hort. 927, ISHS 2012

2012. M.Romani, B.Rapi, P.Battista, F.Mati, L.Bacci - Nuove Tecnologie per il Monitoraggio e la Gestione dei giardini storici. SCIRES-IT (SCIentific RESearch and Information Technology) Vol 2, Issue 1 (2012), 105-120. © CASPUR-CIBER Publishing, http://caspur-ciberpublishing.it