Home  ⁄  Staff  ⁄  Tei Claudio

Tei Claudio

Ricercatore presso l’Istituto di Biometeorologia del CNR (IBIMET-CNR) di Firenze.
Previsore meteorologo presso il Consorzio LaMMA. (Consorzio fra Regione Toscana e C.N.R.).

E-mail: c.tei@ibimet.cnr.it
Tel. +39 055 4483034
Fax +39 055 444083


• Nato a Firenze il 26 Maggio 1969.
• Laureato in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Firenze.
• Dal 1997 svolge la propria attività presso il LaMMA (Laboratorio per il Monitoraggio e la Modellistica Ambientale) finanziato al CNR-IBIMET dalla Regione Toscana mediante fondi FERS dell’Unione Europea a partire dall’Aprile 2002. Nel 2007 è stato costituito il Consorzio LAMMA tra Regione Toscana e CNR.
• Dal Giugno 2002 è ricercatore presso l’IBIMET.
• Svolge attività operativa come previsore meteorologico. Tale attività prevede: turni previsionali operativi 7 giorni su 7; sorveglianza meteo rinforzata per la protezione civile con reperibilità h24; emissione quotidiana di bollettini meteo ordinari e straordinari; divulgazione delle previsioni attraverso i media con interventi in diretta e registrati; redazione di report meteorologici mensili; verifica sistematica dei modelli meteorologici e delle previsioni.
• Svolge attivita di sviluppo e gestione delle procedure informatiche per l’emissione e la diffusione dei prodotti del servizio meteorologico.
• Svolge attivita di manutenzione e sviluppo del sito web del Consorzio Lamma

Pubblicazioni

  • Giampiero Maracchi, De Vincenzi Matteo, Claudio Tei. "Un metodo semplificato per il calcolo della radiazione solare mediante immagine da satellite applicato nella stima dell'evapotraspirazione". Irrigazione e Drenaggio, 2000.
  • Daniele Grifoni, Francesco Meneguzzo, Marco Folino, Fiorella Lamberti, Lorenzo Bottai, MatteoRossi, Claudio Tei, Gaetano Zipoli (2002) Potential use of Quantitative Precipitation Forecastingin the emergency management: the operational integration of the QPF within the FORMIDABLEDecision Support System prototipe.International Conference on Quantitative Precipitation Forecasting, University of Reading, UK,from 2 to 6 September 2002.
  • D. Grifoni, G. Messeri, M. Pasqui, A. Crisci, M. Morabito, B. Gozzini, C. Tei, G. Carreras, M.Rossi, F. Pasi, G. Zipoli.A developing operational system to support tourism activities in Tuscany region. In: Matzarakis, A., de Freitas, C.R., Scott, D. (eds.) 2004: Advances in Tourism Climatology. Ber. Meteor. Inst. Univ. Freiburg Nr. 12.
  • V. Capecchi, A. Crisci, L. Fibbi, B. Gozzini, D. Grifoni, F. Pasi, M. Rossi, C. Tei, F. PianiIndividuazione dei segnali di cambiamento climatico a scala globale e regionale. In: Clima e cambiamenti climatici – le attività di ricerca del CNR. Anno 2007.
  • B.Gozzini, L.Fibbi, D.Grifoni, G.messeri, F.Pasi, F.Piani, M.Rossi, C.Tei. An operationalingredients-based methodology to forecast ordinary and severe thunderstorms. Poster at the 4thEuropean Conference on Severe Storms, ECSS 2007 Trieste, 10-14 September 2007.Italus Hortus,14(3), 324-328.
  • G. Messeri, D. Grifoni, B. Gozzini, G. Maracchi, C. Tei, F. Piani. “Il vortice stratosferico: indice diteleconnessione per previsioni a lungo periodo”. Volume "Clima e cambiamenti climatici: le attivitàdi ricerca del CNR", 2007.
  • D. Grifoni, G. Messeri, F. Pasi, F. Piani, M. Rossi, R. Vallorani, F. Piani, G. Bartolini, E. Cristofori,V. Capecchi, T. Torrigiani, C. Tei, B. Gozzini. Serie di rapporti meteorologici a cadenza mensile per la regione Toscana, Settembre 2005 - Novembre 2011.